Non temere la forfora

Il cuoio capelluto si rinnova producendo nuove cellule ed eliminando quelle vecchie. Se sono presenti funghi (Pityrosporon ovale)  o altre alterazioni della cute, si assiste ad una maggiore frammentazione e alla comparsa della forfora. Se il problema è accompagnato anche da fastidio o pizzicore, è bene consultare un dermatologo per scegliere il giusto trattamento. Nel lavaggio dei capelli ...