Non temere la forfora

Il cuoio capelluto si rinnova producendo nuove cellule ed eliminando quelle vecchie.
Se sono presenti funghi (Pityrosporon ovale)  o altre alterazioni della cute, si assiste ad una maggiore frammentazione e alla comparsa della forfora.
Se il problema è accompagnato anche da fastidio o pizzicore, è bene consultare un dermatologo per scegliere il giusto trattamento.
Nel lavaggio dei capelli è bene scegliere uno shampoo anti-forfora preferibilmente con pH neutro, per ripristinare l’equilibrio acido-basico.
Uno shampoo anti-forfora potrebbe essere la soluzione ma non significa che si debba utilizzare per tutta la vita.
Per prevenire la forfora, il barbiere o parrucchiere dovrebbe utilizzare pettini e spazzole adeguatamente puliti, non spazzolare con troppo vigore e lavare i capelli con acqua tiepida.

Henüz yorum yapılmamış.

Lütfen yorum yapın. Yorumlarınız bizim için değerli.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *